Conoscenza delle preferenze

Dimmi come vai in vacanza e ti dirò chi sei!

Conoscere le attitudini e le necessità del turista che sta entrando dalla porta è sicuramente un vantaggio non da poco. Fargli trovare una buona etichetta in camera se nella fase di prenotazione si è interessato ai vini del ristorante, o proporgli la navetta gratuita al campo da golf se ha aggiunto l’ingresso durante la prenotazione, alzerà sicuramente la stima che ha nei confronti della vostra struttura, diventando ambasciatore del tuo turismo.

Tutto ciò è possibile grazie ai servizi social: la chat e messaggistica legata ai profili anagrafici degli utenti è sicuramente un gran aiuto per gli albergatori nel bel mezzo di un “siamo al completo”, per evitare brutte figure e magari assicurarsi un turista di ritorno.

Richiedi info

Richiedi info